mercoledì 27 marzo 2013

Panissa zeneize

Benvenuta primavera!!! Si come no...dove seiiii??? Beh meglio x noi che mangiamo ancora la panissa zeneize :))

Ingredienti:

  • 200 gr farina di ceci
  • 800 gr acqua
  • 1cucchiaino di sale


1parte di farina di ceci e 4parti d'acqua.

Procedimento:

Mettete la farina con l'acqua e il sale in una pentola e farla cuocere per circa 30/40 minuti girando sempre perchè si attacca facilmente.
Mettete il composto in 1piatto fondo e e fatelo raffreddare e addensare.
Quando il composto si è solidificato deltutto tagliarlo a strisce come le patatine fritte e fatele friggere.
A fine cottura cospargete di sale e servite calde :))










Qui a Genova abbiamo ancora negozi storici che fanno questo...i tortai, e la panissa la servono in carta straccia fatta a cono!!!

Un abbraccio a tutti :)

10 commenti:

  1. Buoneeee , non la conoscevo la panissa , devo rimediare subito , mi piace la farina di ceci , io di solito faccio la farinata ligure e i cuculli..
    Scrivi 1 parte di farina e 4 di acqua , poi nelle dosi ci sono 200 di farina e 400 di acqua , quali sono quelle giuste?La voglio fare assolutamente!
    Ciao Vivi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah...hai ragione vivi...sn 1storditaaa!!! Andiamo di svarioni vai così :)) le dodi sn 200 gr e 800 acqua..ora correggo!! :))
      Grazie per avermelo fatto notare!!
      Bacio

      Elimina
  2. Non avevo mai sentito parlare della panissa... sembrano davvero delle patatine fritte... chissà che sapore :)
    Sai che c'è ci provo a rifarle...
    Baci
    Federica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao fedeee...a me piacciono molto come del resto i cucculli e la farinata :)) Prima che venga caldo li faró!!!
      1bacio buona giornata

      Elimina
  3. ottime direi!
    se ti va passa a trovarmi: http://viviconvivi.blogspot.it/

    RispondiElimina
  4. eccomi finalmente a ricambiare la visita che bello il tuo blog ti seguo volentieri ciao Elisa di spicchidelgusto.blogspot.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Elisa...
      A presto cara, buona pasqua.
      bacio

      Elimina
  5. Ma tu pensa, io conosco la panissa vercellese, che è un risotto coi fagioli... E' proprio vero che "paese che vai"... Bella idea, da copiare al volo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ah si??? ahahahah...fai te..totalmente 1altra cosa...da provare anche la vostra :))

      Elimina

Ogni commento è ben accetto :))